Fondazione Musei Civici di Venezia | MUVE

Famiglie

Eventi speciali

bottone prenotazione online attività educative su TickeLandia

FAMIGLIE AL MUSEO: EVENTI SPECIALI GRATUITI

Stare insieme e fare qualcosa di bello davvero, per visitare o, meglio, godersi i musei in famiglia, con naturalezza e gioia.

Oltre alle molte attività sempre disponibili “on-demand”, che possono svolgersi, a richiesta, in più lingue, in qualunque giorno e orario di apertura, acquistabili online a condizioni particolarmente vantaggiose, l’offerta MUVE per le famiglie comprende anche una rassegna annuale di attività gratuite, rivolte al pubblico italiano, ogni mese in un diverso museo, con una diversa attività, in genere collegata a particolari occasioni.

Ogni attività inizierà alle ore 14.00 e avrà la durata di 2 ore.

La rassegna inizia a gennaio e si conclude a dicembre, con una pausa estiva, per lasciare spazio al summer camp “Musei in gioco” e alle vacanze.

Partner “dolce” di queste attività per le famiglie, Rigoni di Asiago offre fino a maggio, a ogni appuntamento, uno squisito e sano squisito momento conviviale con i suoi prodotti

Ecco il programma:

  • Domenica 22 gennaio 2017 al Museo Correr & Museo Archeologico Nazionale
    UN INIZIO D’ANNO….MITICO!!!
    “Alla più bella”. Miti ed eroi della guerra di Troia

Il pomo della discordia, l’ira di Achille, l’inganno del cavallo, le avventure di Ulisse: mito e arte s’incontrano in un percorso interattivo che si snoda tra due musei di Piazza San Marco. Accompagnati da “veri” brani dell’Iliade e dell’Odissea, inizieremo nelle sale del Museo Correr, dove le splendide sculture di Canova ci racconteranno gli intrighi degli dèi e lo scoppio della guerra di Troia. Ma come va a finire poi la guerra? E chi è quell’eroe che non riesce a tornare a casa?… Al Museo Archeologico incontreremo Ulisse e – tra sculture, gemme e racconti – divisi in squadre, ripercorreremo le tappe più avvincenti dell’Odissea, sfidandoci in una caccia al tesoro che ci riporterà a “Itaca”.

Consigliato dai 7 ai 12 anni

  • Domenica 12 febbraio 2017 a Palazzo Ducale
    BENTORNATO CARNEVALE!
    Caccia al Leone

Chi, se non il leone, simbolo di Venezia, può guidare i ragazzini in un percorso fuori dall’ordinario in Palazzo Ducale? La “caccia” – attraverso le mille diverse raffigurazioni del leone dipinte, scolpite, istoriate in ogni luogo del Palazzo – prevederà anche la progressiva “conquista” di elementi da ricomporre in una divertente “sorpresa” finale da portarsi via, nelle strade del Carnevale…

Durata:2 ore
Consigliato dai 5 ai 10 anni

  • Sabato 25, domenica 26 e martedi 28 febbraio 2017 al Museo di Palazzo Mocenigo ore 14,30
    BENTORNATO CARNEVALE!
    Il Teatro alla Moda – Vizi, vanità e scarse virtù di cantanti, attori, impresari e quant’altro illustrati dal M° Benedetto Marcello tra abiti e profumi

Percorso animato al museo di e con Alessandro Bressanello, con la cantatrice Anna Sanachina. Nel Teatro alla Moda, libello satirico pubblicato anonimamente a Venezia verso la fine del 1720, l’autore, il compositore veneziano Benedetto Marcello, ironizza sull’ambiente dell’opera seria italiana del suo tempo. Critica l’artificiosità delle trame, lo stile stereotipato della musica, le scenografie stravaganti, l’ignoranza di compositori e poeti, la vanità dei cantanti, l’avidità degli impresari e l’inettitudine dei musicisti… A Palazzo Mocenigo troveremo il Maestro Marcello redivivo (irresistibilmente interpretato in costume da Alessandro Bressanello) che, in un insolito percorso animato inl museo, riattualizzerà il Teatro alla Moda, burlandosi – tra satira e cultura- anche di alcuni aspetti della vita cittadina e commentando le vanità della moda e dei profumi.

Una collaborazione Ve.la Spa e MUVE per il Carnevale di Venezia 2017.
Durata:1 ora e 15
Consigliato dai 10 ai 14 anni

 

  • Domenica 19 marzo 2017 a Ca’ Pesaro
    FESTA DEL PAPÀ
    Family performance

Con la guida di un giovane maestro, genitori e figli prima prenderanno “appunti visivi” in museo, osservando la tecnica di alcune opere, e poi si metteranno alla prova, insieme, in una sorta di performance collettiva di pittura su grandi fogli che copriranno le pareti di una sala al piano terra del museo. Particolarmente gradita, in questa giornata, la presenza dei papà!

Consigliato dai 7 ai 12 anni

 

  • Domenica 9 aprile 2017 al Museo del Vetro, Murano
    NELL’ISOLA CHE C’È
    Storie d’arte, di sabbia e di fuoco

Appuntamento alla fermata “Faro” dell’isola Murano. Da qui andremo prima a vedere dal vero, in fornace, come si fa il vetro d’arte, poi, attraverso una breve ma bellissima passeggiata in isola, raggiungeremo il museo per trovare i capolavori più celebri, in un percorso–gioco coinvolgente e interattivo,  e poi scoprire, con una merenda insieme, il suo bellissimo giardino

Consigliato dai 7 ai 12 anni

  • Domenica 9 aprile 2017 a Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna
    EDUCATIONAL DAY AMACI 2017 – Le isole fantastiche

Domenica 9 aprile Ca’ Pesaro aderisce all’Educational Day promosso a livello nazionale da AMACI ( Associazione Musei d’Arte contemporanea italiani), con l’intento di avvicinare adulti e bambini all’arte contemporanea. Per questa edizione dell’Educational Day AMACI, l’artista Matteo Rubbi ha ideato “Le isole fantastiche”, un programma a due fasi. Nella prima, è stato richiesto ai bambini di alcune classi della scuole primaria di progettare e disegnare su carta ,ognuno, una propria isola personale e di trasformare poi queste isole singole in un arcipelago, frutto della condivisione dell’intera classe. Nella seconda fase, che si svolge durante la giornata del 9 aprile, questi “progetti” verranno realizzati in 3D in museo, utilizzando pongo colorato.A questa fase, possono partecipare sia i bimbi che hanno lavorato con le classi nella progettazione, sia altri bimbi, da soli o con i loro genitori, oppure altri visitatori adulti, presenti in museo domenica 9 aprile, che in questo modo si faranno interpreti della volontà degli ideatori, in un nuovo processo creativo.

  • Sabato 13 maggio 2017 a Palazzo Ducale
    KID PASS DAY
    Il libro di pietra

Un laboratorio speciale alla scoperta di storie, mestieri, piante e animali che popolano, come in un grande e poetico racconto scolpito, i capitelli medievali del Palazzo. Con una forma espressiva immediata ed efficace, queste opere ci restituiscono, tra l’altro, un ricco repertorio sulle credenze, gli usi e i mestieri antichi della città. Oltre al percorso in museo – e a una tappa specificamente dedicata all’altra grande scultura arcaica custodita in Palazzo, l’originale del Todaro -, in laboratorio sperimenteremo la ricomposizione in formato originale di uno dei capitelli più belli, e realizzeremo un delizioso calco in gesso da portare con noi

Consigliato dai 5 ai 10 anni

  • Domenica 14 maggio 2017 a Ca’ Rezzonico, ore 10:30
    KID PASS DAY
    Prestami le ali. Storia di Clara la rinoceronte

Clara, rinoceronte indiana, nel 1740 viene regalata a un capitano di vascello olandese che la porta in Europa, ove – animale esotico e mai visto prima – diventa un fenomeno da baraccone. Di Clara parlano scrittori e poeti dell’epoca e molti pittori la ritraggono. Tra i quadri più noti, quello di Pietro Longhi, oggi al museo Ca’ Rezzonico. Igiaba Shego – scrittrice e giornalista romana di origini somale e autrice di vari libri per ragazzi – prende spunto da questa storia vera e la trasforma, ambientandola, come il dipinto di Longhi, proprio a Venezia, durante il Carnevale: aiutata da due giovanissimi amici -una bambina ebrea del Ghetto e uno schiavo di origine africana – Clara ritroverà infine la libertà. Raccontata direttamente dall’autrice in anteprima assoluta (il libro esce a maggio, edizioni Rrose Sélavy, con illustrazioni di Fabio Visintin e introduzione di Antonella Agnoli), la favola di Clara sarà preceduta da una breve presentazione del dipinto e del suo autore.

Consigliato dagli 8 ai 14 anni
Orario: l’attività si terrà alle ore 10:30

 

Dopo la pausa estiva, durante la quale tornerà – nelle ultime due settimane di giugno e le prime due di settembre – Musei in Gioco, l’unico summer camp che si svolge interamente nei musei e alla scoperta della città, la rassegna riprende a ottobre

 

  • Domenica 8 ottobre 2017 a Palazzo Ducale
    F@MU – GIORNATA NAZIONALE DELLE FAMIGLIE AL MUSEO
    Un Palazzo da capire (e da costruire)

Prima faremo una visita al Palazzo un po’particolare, centrata soprattutto sull’edificio e la sua storia, oltre che sui preziosi contenuti e significati. In laboratorio, poi, proveremo insieme a realizzare un vero modello in 3D del palazzo da portare a casa, a partire da un “esploso” in cartoncino. Per i più bravi, sarà possibile cimentarsi nella costruzione, accanto al Palazzo, anche di quella che fino al XIX secolo era la cappella privata del doge, ossia niente meno che la basilica di San Marco, e del campanile.

Consigliato dagli 8 ai 14 anni

  • Domenica 12 novembre 2017 al Museo di Storia Naturale 
    UN INSOLITO ARGOMENTO…
    Il dinosauro ha fatto la cacca

Un laboratorio interattivo alla scoperta di quello che tutti fanno, ma di cui pochi parlano, la cacca. Perché si fa? Perché puzza? Perché ha forme e colori diversi? La fanno tutti?… Anche i dinosauri?

Queste e altre domande troveranno risposta osservando con attenzione insolite collezioni del Museo.

Consigliato dai 6 ai 12 anni

  • Domenica 10 Dicembre 2017 a Ca’ Rezzonico
    DECORI D’ORO
    Fai-da-te, ma… “prezioso”

Dopo una visita al museo soffermandoci in particolare sulla ricchezza degli arredi e sul piacere della decorazione, faremo festa tutti assieme, provando noi a realizzare oggetti e decori per il prossimo Natale, con supporti diversi, ma tendenzialmente caratterizzati dall’uso di “oro” e “argento”

Consigliato dagli 8 ai 12 anni

 


 

Come aderire a “Famiglie al museo – eventi speciali”

Per partecipare agli appuntamenti della rassegna, offerti a titolo gratuito, è necessario prenotarsi online >>

  • Ogni prenotazione è valida per un singolo nucleo famigliare di max 4 persone
  • Il nucleo deve necessariamente comprendere minimo 1 adulto (massimo 2), e ragazzi fino a 14 anni
  • Per ogni attività programmata, la prenotazione si apre il lunedì precedente la data prevista e si chiude alle ore 14.00 del venerdì
  • Il servizio è confermato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

I posti complessivamente disponibili per ogni attività sono tra i 24 e i 28: si prega pertanto, in caso di impedimento a partecipare a un’attività prenotata, di disdire tempestivamente e comunque entro e non oltre venerdì alle 12.00, in modo da liberare il posto. Non è prevista la partecipazione di ragazzi privi di accompagnatore adulto.