Biblioteche

Servizio Biblioteche

Servizio Biblioteche - Fondazione Musei Civici di VeneziaFondamentali i servizi scientifici annessi ai Musei Civici di Venezia, rispetto ai quali è costante lo scambio con la comunità scientifica internazionale e insostituibile l’apporto agli studiosi delle molte discipline afferenti.

Particolare rilievo hanno le Biblioteche specialistiche dei Musei che conservano importanti fondi storici, manoscritti e a stampa, oltre a monografie e periodici moderni, relativi alla storia e all’arte di Venezia (Biblioteca del Museo Correr), alla moda e al costume dal XVII secolo ai giorni nostri (Biblioteca del Museo di Palazzo Mocenigo) , al teatro veneto e in generale alle arti dello spettacolo, con documentazioni dal XVII al XX secolo (Biblioteca della Casa di Carlo Goldoni), alle scienze naturali (Biblioteca del Museo di Storia Naturale) e all’Arte Moderna e Contemporanea (Biblioteca di Ca’ Pesaro).

Alle biblioteche l’accesso è riservato, di norma, agli studiosi, ai ricercatori, agli studenti universitari laureandi o iscritti al III anno di corso e successivi ed è esteso anche, su richiesta, a chiunque sia interessato per motivi di studio alle materie di competenza. Per essere ammessi come utenti è necessario compilare un modulo di iscrizione ed esibire un documento di identità valido e accompagnato da una lettera di presentazione comprovante la necessità di dover accedere ai fondi della Biblioteca per motivi di studio. Il patrimonio delle Biblioteche è corredato da diversi strumenti per la ricerca e consultazione dei documenti conservati, in relazione alle differenti tipologie dei fondi e allo sviluppo delle raccolte. Nelle sale d’ingresso sono disponibili i cataloghi generali e speciali, gli indici di fondi manoscritti (consultabili a volume); altri elenchi, indici, inventari sono disponibili su richiesta degli studiosi.