La Fondazione

Strategia e organizzazione

La Fondazione Musei Civici di Venezia considera le risorse umane un patrimonio strategico e ritiene che l’attuazione delle strategie culturali e aziendali dipende principalmente dalla qualità e dalla motivazione di tali risorse.

La gestione delle Risorse Umane della Fondazione Musei Civici di Venezia si fonda sulle seguenti premesse strategiche:
• Riconoscere che l’acquisizione di risorse qualificate, la loro crescita continua e il loro sviluppo siano elementi critici per la propria attività.
• Incentivare la motivazione individuale, incoraggiando la condivisione tra gli obiettivi del Collaboratore e gli obiettivi della Fondazione.
• Valorizzare il ruolo dei Collaboratori nella definizione e nell’attuazione delle strategie istituzionali, culturali e aziendali.
• Considerare come elemento imprescindibile la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori.

La Fondazione Musei Civici di Venezia promuove e diffonde la cultura intesa come bene comune attraverso la conservazione, lo studio e la valorizzazione dell’immenso patrimonio dei Musei e il loro articolato insieme di servizi culturali. La Fondazione, quindi, intende definire strategie e obiettivi di valorizzazione del patrimonio culturale dei Musei Civici di Venezia, contribuendo all’elaborazione dei conseguenti piani strategici di sviluppo, nonché all’integrazione nel processo di valorizzazione di istituzioni e privati, di infrastrutture e di settori produttivi. L’attuale scenario nazionale e internazionale e le rapide trasformazioni del quadro competitivo nel settore culturale rendono sempre più strategica la capacità della Fondazione Musei Civici di Venezia di rinnovarsi ed evolvere con velocità ed efficacia.

Alle risorse umane è affidato, in questo contesto, un ruolo centrale, in particolare nel saper governare e guidare, anziché subire, il cambiamento. Il Servizio Risorse Umane si propone di attrarre e sviluppare persone dinamiche e proattive, motivate alla crescita continua e orientate al raggiungimento dei risultati che condividano una forte passione per i beni culturali e capacità di lavoro in gruppo. Particolare cura viene perciò posta nel processo di formazione e sviluppo professionale e manageriale delle risorse. La formazione si configura come una delle principali leve per favorire lo stimolo e rafforzamento delle capacità e delle competenze interne. Per questo, il Servizio Risorse Umane è impegnato nell’aggiornare e rinnovare contenuti, metodologie formative e piani di crescita interna.

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE (PDF 91 KB) >>>