Per la scuola

Concorso per le scuole 2014

STORIE A REGOLA D’ARTE
Concorso rivolto alla Scuola Primaria e Secondaria I grado

Anno scolastico 2013-2014

Premessa e contenuto

I musei raccontano storie. Storie di vita, di popoli, di cose e di persone che le usano, storie sulla natura, sugli esseri viventi, sull’universo.
I musei sono fatti di oggetti, ma gli oggetti di per sé non significano nulla; solo interagendo con loro, interrogandoli e raccontandoli, si caricano di significato, anzi di tanti significati, quante sono le storie che si possono inventare.
Il museo, attraverso la storia, stimola l’immaginazione, la creatività e la capacità di comunicare, poiché il museo stesso viene vissuto non come un semplice contenitore di cose, ma come il luogo in cui è possibile dar voce a un oggetto reale oppure fantastico, a personaggi e racconti storici oppure immaginari.

Obiettivi

- valorizzare la creatività ed espressività dei giovani in età scolare tramite un approccio personale e interattivo;

- promuovere il ruolo educativo del museo e rafforzare il legame museo-scuola, quale momento integrante del processo educativo;

- ampliare l’accessibilità ai musei facilitando l’integrazione culturale dell’utenza scolastica;

- rendere i ragazzi attenti e sensibili alle problematiche sulla conservazione e tutela dei beni culturali;

- contribuire a rafforzare l’idea del museo come luogo che contribuisce a potenziare l’immaginazione dei ragazzi, stimolandoli a ritornare;

- concorrere a restituire ad alcuni “oggetti” che fanno parte dell’esposizione museale la capacità di comunicare la loro storia e ciò che rappresentano.

REGOLAMENTO

ART. 1 – Tema

In collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto (USRV) e con il patrocinio della Regione del Veneto, la Fondazione Musei Civici di Venezia (FMCV) indice il concorso Storie a regola d’arte, rivolto alla scuola Primaria e Secondaria di I grado della Regione del Veneto. L’iniziativa prevede l’ideazione e produzione di una storia che abbia origine o fine in uno o più musei appartenenti all’area del Settecento o che in questi stessi musei abbia una parte rilevante.

Possono partecipare al concorso:

- una classe nella sua totalità;

- un gruppo di classi di una stessa scuola;

- un gruppo di studenti appartenenti a una sola classe;

- gruppi di studenti appartenenti a più classi

ART. 2 – Modalità di partecipazione

Le scuole che intendono partecipare al concorso dovranno individuare autonomamente il museo o i musei d’interesse, tra quelli appartenenti all’area del Settecento della FMCV:

- Ca’ Rezzonico. Museo del Settecento Veneziano

- Museo di Palazzo Mocenigo. Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume

- Casa di Carlo Goldoni

L’ingresso ai musei è consentito solo in orario di apertura.

Per partecipare al concorso le scuole dovranno presentare l’apposita scheda di adesione (PDF 87 KB)compilata e firmata dal dirigente scolastico, con l’indicazione della sede/i museale/ prescelta/e, entro il 15 febbraio 2014,  all’Ufficio Attività Educative e Relazioni con il Pubblico:

Fax: 0412700371

E-mail: education@fmcvenezia.it

L’Ufficio Attività Educative e Relazioni con il Pubblico ha la possibilità di stabilire il numero massimo di classi partecipanti al concorso al fine di non creare difficoltà organizzative.

Agevolazioni per le scuole fuori Comune di Venezia: ai docenti delle classi iscritte sarà consegnato un pass che darà diritto a visitare gratuitamente i tre musei della Fondazione per scegliere il/i musei in cui elaborare il progetto. Le classi iscritte hanno diritto a visitare gratuitamente i musei oggetto del concorso.

E’ necessaria la prenotazione presso l’Ufficio Attività Educative: telefonicamente al numero 041 2700370 oppure via mail a education@fmcvenezia.it.

ART. 3 – Tecnica

Racconto breve illustrato: l’elaborato non dovrà superare le 10 cartelle.

Il racconto andrà consegnato entro il 5 maggio 2014 via posta a:

Ufficio Attività Educative
Fondamenta Rezzonico, Dorsoduro 3139
30123 Venezia

oppure via e-mail a education@fmcvenezia.it

ART. 4 – Pubblicazione dei racconti

I racconti in concorso saranno esposti nel mese di maggio 2014 presso uno dei musei della Fondazione e pubblicati su una pagina dedicata del sito www.visitmuve.it

ART. 5 – Giuria

La giuria sarà presieduta dal direttore di FMCV e composta da un dirigente dell’USRV e dal responsabile del dipartimento Attività Educative.

ART. 6 – Premi

Tra gli elaborati pervenuti la giuria ne sceglierà almeno tre da premiare.

Gli sviluppi del concorso saranno costantemente pubblicati sul sito www.visitmuve.it
L’organizzazione invierà a tutti gli iscritti le comunicazioni pertinenti.

ART. 7 – Consenso

Le decisioni della Giuria sono inappellabili e insindacabili.

I vincitori avranno facoltà di rinunciare al premio che, in tal caso, sarà assegnato secondo l’ordine della classifica stilata.

Ciascuna classe concede a FMCV i diritti sui testi esclusivamente ai fini dell’eventuale redazione di materiali informativi, dell’archivio delle adesioni, della pubblicazione sul sito web della Fondazione Musei Civici di Venezia e di ogni altra forma di comunicazione dell’organizzatore.

La partecipazione al concorso implica la conoscenza e la totale accettazione del presente regolamento.

Per qualsiasi informazione scrivere all’indirizzo mail education@fmcvenezia.it