Fondazione Musei Civici di Venezia | MUVE

Collabora

Bando internazionale per la selezione di studi e progetti di barche – Navigazione sostenibile

 

Il Salone Nautico di Venezia è stato rinviato al 2021

Il Salone Nautico di Venezia, manifestazione pluriennale dedicata al mondo della nautica, con fulcro nell’Arsenale di Venezia e diffusa nel territorio comunale, prevede il coinvolgimento di attori locali, nazionali ed internazionali.
Il progetto prevede di riservare degli spazi, all’interno delle Tese dell’Arsenale, da dedicare a progettisti e designer professionisti o studenti, singoli o associati, che possano presentare studi e progetti di barche di ogni tipologia e materiale.
L’obiettivo è di permettere ai soggetti selezionati da un Comitato scientifico di esperti nominati dal Sindaco di Venezia, di esporre il prodotto della propria creatività all’interno del Salone Nautico in aree dedicate.

La Fondazione Musei Civici di Venezia, congiuntamente al Comune di Venezia e Vela spa, promuoverà l’iniziativa, in collaborazione con le principali istituzioni ed enti cittadini.

Possono candidarsi professionisti e studenti, singoli o associati, o società che hanno realizzato e/o semplicemente ideato progetti e studi di barche di qualsiasi tipologia e materiale.

L’edizione verrà rivolta a due tipologie di progetti di yacht e mezzi nautici di trasporto ad elevate caratteristiche sostenibili:

  • yacht a vela e motore appartenenti a classi fino a 24 metri;
  • mezzi di trasporto di persone e/o mezzi per acque interne.

Potranno essere presentati studi e progetti realizzati o non realizzati negli ultimi cinque anni, anche già presentati in occasione di concorsi di progettazione, pubblicati in riviste di settore e non, la cui titolarità dovrà essere dichiarata in fase di candidatura.
I progetti potranno riguardare il design complessivo, gli interni e/o la componentistica di dettaglio, la struttura, il sistema propulsivo, etc.

Lo spazio espositivo destinato a ciascun soggetto all’interno della Tesa 113 dell’Arsenale di Venezia avrà dimensione e forma modulari da definire. In tale spazio i soggetti esporranno supporti grafici e video a monitor secondo indicazioni tecniche che verranno comunicate ai progettisti selezionati, con il coordinamento e la supervisione della Fondazione Musei Civici di Venezia.

IL TERMINE PER L’ISCRIZIONE È STATO PROROGATO AL 13/04/2020
La partecipazione è gratuita e può avvenire singolarmente o in gruppo.
Per partecipare al concorso, i candidati dovranno obbligatoriamente iscriversi attraverso la compilazione del form di iscrizione online disponibile fino al 13/04/2020 in tutte le sue parti indicate come obbligatorie, allegando la documentazione richiesta entro il giorno 13/04/2020. Scaduti i termini per l’iscrizione, le proposte presentate verranno considerate valide per la prossima edizione del bando previa conferma della loro partecipazione entro 7 giorni dalla comunicazione da parte degli Organizzatori. I partecipanti potranno inoltre inviare nuove edizioni dei progetti o aggiornamenti degli stessi, nonché inviare nuove proposte.

Per ulteriori informazioni, si prega di contattare:
projectforboats@fmcvenezia.it

Scarica il testo integrale del bando > 

Privacy >