Fondazione Musei Civici di Venezia | MUVE

Programma 2016

Presentazione

Tra gli obiettivi della Fondazione Musei Civici di Venezia, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio sono da sempre una priorità. Accanto agli interventi strutturali e di restauro compiuti in questi ultimi anni nei dodici musei che la Fondazione gestisce, accanto ai nuovi allestimenti e ai rinnovati percorsi espositivi, il progetto che ci vede maggiormente impegnati nel 2016 riguarda la catalogazione, l’archiviazione e la digitalizzazione dell’immenso patrimonio di opere d’arte custodite, che sono oltre 700.000. Una necessità non più rinviabile che consentirà anche di studiare e svelare al pubblico nuclei collezionistici di grandissimo pregio conservati nei depositi e ignoti ai più.

Naturalmente ad animare e arricchire l’offerta dei nostri musei non mancano anche quest’anno gli appuntamenti espositivi, in gran parte collegati alla storia e all’identità di ciascuno di essi e spesso frutto della ricerca scientifica della Fondazione: dai grandi progetti internazionali alle mostre sul collezionismo, dalle esposizioni celebrative o di costume fino ai progetti sviluppati in rapporto con il territorio.

Un territorio che la Fondazione Musei Civici di Venezia, che pure collabora con le maggiori istituzioni culturali mondiali, intende sempre più coinvolgere anche avviando un’attenta revisione dei sistemi di accoglienza e dei servizi delle diverse sedi (Wi-Fi, aree allattamento, aree co-working ecc.) affinché diventino punti di riferimento e luoghi di ritrovo non solo per i turisti ma anche per i giovani, le donne, i lavoratori, gli abitanti della città e delle diverse province del Veneto, che in questi straordinari siti possono ritrovare la loro storia e la loro identità.

Il presente programma non dà conto dei tantissimi convegni internazionali, incontri pubblici, lectiones e iniziative di animazione promossi dalla Fondazione nel corso dell’anno; né dei premi, delle collaborazioni scientifiche e degli studi avviati con università, istituzioni, fondazioni, musei internazionali ed enti di ricerca, che pure rappresentano una parte importante della nostra attività. Costante è anche il contributo al dibattito e allo studio sulla gestione e il finanziamento dei beni culturali e sulla collaborazione tra pubblico e privato in questo settore.

Gabriella Belli
Direttore Fondazione Musei Civici di Venezia

Visualizza il Programma Generale MUVE 2016 >