Fondazione Musei Civici di Venezia | MUVE

Progetto

Museo di Palazzo Mocenigo
Dal 30 giugno al 26 agosto 2012

Il tessile declina il suo intreccio per interpretare sensazioni, emozioni, microcosmi esistenziali. La trama e l’ordito si incontrano per raccontare, attraverso stimoli quasi subliminali, l’universo creativo che presiede all’inarrestabile evoluzione della sintassi artistica di questo straordinario e antichissimo genere. Proprio su questa via è nata la preziosa collaborazione con Miniartextil di Como, che ci consente di effettuare una importante apertura verso il contemporaneo, vitale ed indispensabile per una struttura come il nostro Museo di Ca’ Mocenigo. Proprio qui le testimonianze del passato, diventano in questo modo strumenti di supporto interpretative per le sempre interessanti ed esteticamente suggestive proposte artistiche di Miniartextil. Oggi più di ieri è percepibile l’urgente necessità di cogliere i suggerimenti del passato per una lettura più’ coerente e attenta del presente, prologo al futuro. Cosi’ sento di sintetizzare la comunione di intenti storico artistici tra noi e l’Associazione Arte&Arte, fautrice di Miniartextil. Una collaborazione che ci permette di tessere nuove esperienze da cui si possa cogliere un supporto energico ed indagatore del continuo evolversi socio-intellettuale dell’arte. Con grande soddisfazione ed orgoglio Ca’ Mocenigo ospita i minitessili come espressioni contemporanee di artisti che si confrontano con il tessile intrecciando fantasia, creativita’ ed, a volte, autoironia. In fondo ci accomuna la percezione che il mondo del tessile identifichi una duttile icona per esprimere la contestualita’ dell’arte e questo è quanto vogliamo trasmettere.

_

A cura di: Arte&Arte – Como
Coordinamento: Chiara Squarcina
Progetto di allestimento: Mimmo Totaro