Fondazione Musei Civici di Venezia | MUVE

Mostra

I meriti delle donne

Profili di storia ed arte al femminile dai documenti
dell’Archivio di Stato di Venezia (secoli XV-XVIII)
in collaborazione con il Centro Tedesco di Studi Veneziani

Dal 7 marzo al 6 giugno, 2014
Museo di Palazzo Mocenigo, Venezia

La mostra di manoscritti, proposta dall’Archivio di Stato di Venezia per la cura di Alessandra Schiavon, porta in primo piano figure assai note e altre del tutto nuove di donne veneziane che hanno saputo distinguersi nei rispettivi ambiti, ma soprattutto consente di capire quanto le donne nella Serenissima godessero di autonomia e ne fosse riconosciuto il valore.

La suggestione che promana dai documenti riguarda anche gli squarci di vita quotidiana e sociale che vi si colgono, allo stesso tempo essi meglio definiscono personalità come quelle di Arcangela Tarabotti o Rosalba Carriera, spesso private della consistenza della loro cifra umana ed intellettuale.

Il titolo riprende il famoso trattato di Moderata Fonte “Il merito delle donne”, dal quale emerge una soggettività femminile autonoma, svincolata dai ruoli canonici, che ben rappresenta anche la finalità complessiva dell’insieme della rassegna Do.Ve Donne a Venezia 2014, di cui la mostra stessa costituisce il motore storico.

Mostra a cura di Alessandra Schiavon, ricercatrice Archivio di Stato di Venezia

_

Mostra visitabile con l’orario e il biglietto del Museo di Palazzo Mocenigo:
10 – 16 fino al 31 marzo; dal 1 aprile 10 – 17 (la biglietteria chiude mezz’ora prima)
Intero: 8 euro; Ridotto: 5,50 euro – Chiuso il lunedì

ACQUISTA ONLINE IL TUO BIGLIETTO PER VISITARE PALAZZO MOCENIGO >>>