Fondazione Musei Civici di Venezia | MUVE

Partnership

Restauri | LOUIS VUITTON

Fondazione dei Musei Civici di Venezia e Louis Vuitton rinnovano anche per il 2016 una partnership esclusiva che traccia un ponte tra l’arte del passato e quella contemporanea.

La partnership con Louis Vuitton nasce nel 2013 in occasione dell’apertura della nuova Maison Venezia, nello storico palazzo che ospitò in passato il Cinema Teatro San Marco. L’obiettivo comune è sempre stato quello di sostenere il restauro di importanti opere d’arte appartenenti al patrimonio storico-artistico veneziano, al fine di restituirle nel loro originario splendore agli abitanti della città.

Alcune opere  restaurate sono state negli anni eccezionalmente messe in mostra presso l’Espace Louis Vuitton Venezia, che ha aperto al pubblico con la prima mostra nel 2013  in occasione della 55. Biennale Internazionale d’Arte. L’Espace Louis Vuitton Venezia è il primo in Italia e il quarto al mondo, dopo Monaco, Tokyo e Pechino “ Venezia è da sempre un luogo caro a Louis Vuitton”, dichiarò Michael Burke, Presidente di Louis Vuitton. “Con questa Maison è nostra intenzione rendere omaggio ai veneziani e agli amanti della città, offrendo non solo le nostre più belle creazioni, ma anche un luogo d’arte e cultura a loro dedicato in tutto e per tutto.”

Ogni mostra delle opere restaurate della Fondazione Musei Civici di Venezia era stata concepita come un dialogo tra passato e presente, grazie ad un’installazione in cui la Maison ha dato carta bianca a un artista contemporaneo di fama internazionale. Ponte virtuale tra l’arte del passato e quella contemporanea, la partnership riflette tutt’oggi la filosofia di Louis Vuitton: preservare, trasmettere e far rivivere un patrimonio culturale in continuo divenire.

Quest’anno la partnership si rinnova con un nuovo progetto in occasione della mostra che la Fondazione Louis Vuitton espone nello spazio culturale veneziano dal titolo “Fondation Louis Vuitton Building in Paris by Frank Gehry. Con l’intervento di Daniel Buren“. Grazie al supporto di Louis Vuitton una serie di modelli lignei, progetti di musei e ville storiche del XVII Secolo, antisegnani delle moderne maquette e plastici, verranno restaurati ed esposti al Museo Correr e a Palazzo Fortuny.

“Un tale percorso si inserisce a pieno nella missione dei nostri musei a tutela del nostro patrimonio.”  Gabriella Belli Direttore della Fondazione Musei Civici di Venezia.

Scopri l’ultimo progetto di restauro compiuto >